Un cilindro europeo è un corpo in ottone fresato, con la caratteristica forma a fungo (profilo europeo per convenzione ed unificazione), il quale compito è quello di trasmettere alla serratura i movimenti essenziali all’apertura e alla chiusura della stessa.

Il suo interno è composto da perni e molle, di lunghezze diverse, che ne caratterizzano la cifratura della chiave associata. I modelli più evoluti presentano rinforzi in acciaio anti spezzamento, annegati nel corpo del cilindro e perni di cifratura in acciaio anti trapano.

Quest’ultimi, in maniera più complessa e difficile, possono essere comunque trapanati da punte particolarmente adatte, ad esempio punte al cobalto o al widia. Motivo per il quale anche un cilindro di qualità va sempre protetto.